Cuoco Autore: Sergio Ferrarini – Cesena

  Ingredienti per 4 persone

Passatelli  Laboratorio Tortelli Surgital g. 440; Patata viola g. 350; Mirtilli surgelati g. 30;  Olio  extravergine d’oliva; Sardoncini senza spine g. 320; Bicchiere di vino bianco profumato n. 1/2; Fogliolina di menta di pineta n. 1; Pomodorini vesuviani n. 4; Noce di burro; Ciuffetti di basilico; Sale; Pepe nero; Prezzemolo tritato; Buccia di mezza melanzana come guarnizione

Procedimento

Sbucciare le patate viola  e tagliare a tocchetti, lessare  in acqua salata, aggiungere i mirtilli e cuocere per 10 minuti;  scolare e mettere in una casseruola  con poco olio, sale e pepe, rosolare delicatamente  e – se necessita –  aggiungere un poco di brodo vegetale  fino a che non risultino cotte. Emulsionare nel mixer le patate  con l’ olio extravergine d’oliva fino ad ottenere una crema vellutata, aggiungere la menta di pineta. Tagliare la buccia di melanzana a fili, infarinare e friggere per pochi istanti. Condire i pomodorini vesuviano con olio e sale, mettere in forno a 150 gradi e cuocere per 30 minuti. In una padella con  un filo di olio rosolare i filetti dei sardoncini, salare e pepare, bagnare con il vino bianco profumato e spolverare di prezzemolo, cuocere per 2 minuti. Cuocere i passatelli in abbondante acqua bollente salata per 1 minuto. Con un noce di burro padellare i passatelli. Preparare il piatto con la purea di patata viola a specchio, adagiare i passatelli, aggiungere  i sardoncini, un  ciuffetto di basilico,  le bucce di melanzana per guarnizione e infine il pomodorino vesuviano cotto al forno.