Cibo, arte e cultura per il Festival dei Monti Lepini
Segni, dal 5 all’ 11 novembre 2018 si terrà la terza edizione del Festival della
Gastronomia dei Monti Lepini

Si terrà a Segni (Rm), dal 5 all’ 11 novembre 2018 il festival della Gastronomia dei Monti Lepini che si presenta con format tutto nuovo per questa terza edizione.
L’ evento è organizzato dall’ Associazione Enogastronomica del Lazio, unisce ogni anno addetti professionisti del settore enogastronomico e appassionati del buon cibo mettendo in relazione persone, imprese, competenze e forme di intrattenimento, con l’obiettivo finale di creare un evento che sappia coinvolgere visitatori e operatori professionali.
Tutto ciò fa sì che Il Festival della Gastronomia dei Monti Lepini sia il tramite per la creazione di un vero e proprio sistema di qualità dell’agro-alimentare del territorio laziale.
L’Associazione interpreta questa visione e favorisce la sua realizzazione: è quindi l’appuntamento imperdibile per tutti coloro che, a qualsiasi titolo, si interessano di cibo e attorno ad esso vogliono riflettere, conoscere, emozionarsi, divertirsi, fare impresa. Un’ opportunità per aprire la città di Segni e tutto il territorio dei Monti Lepini al mondo. In questo senso L’Associazione si dilata e diventa contenitore di tutte le iniziative e le eccellenze già presenti sul territorio, facendosi strumento per renderle più conosciute e fruibili. Un evento importante ed emozionante per questo 2018 soprattutto dopo l’ importante riconoscimento dell’ arte del pizzaiolo napoletano come patrimonio dell’ umanità da parte dell’ UNESCO e dell’ anno del cibo italiano che identifica il cibo non solo come alimento ,ma come identità culturale di un popolo.
Andiamo allora a visionare il programma dell’ evento:
Si parte il 5 e 6 novembre con l’ appuntamento del Trofeo Internazionale di Pizza alla castagna …e non solo. Sperando di raggiungere l’ obbiettivo dell’ anno precedente in cui si è avuta la partecipazione di circa 100 concorrenti e ben 19 team, record assoluto per una gara di pizza.
Il 7 novembre ci sarà il concorso Enogastronomico Nazionale MARRONE D’ ORO, per quest’ anno il tema del concorso sarà espressionismo astratto ne piatto: tra arte gustativa e visiva. Il concorso è riservato alle scuole alberghiere, chef professionisti e barman professionisti. Ci sarà anche la premiazione del 5° Oscar della ristorazione laziale.
Si continua l’ 8 novembre con una serie di incontri e convegni sul settore agroalimentare dei Monti Lepini nell’ ambito nazionale ed internazionale.
Infine dal 9 novembre sarà esposta una mostra su tutti i pontefici nel Lazio, una mostra di 15 quadri dell’ artista italoamericano Tony Lucchesi, non solo ma anche una serie di incontri con artisti e pensieri sull’ arte e il cibo.
Durante l’ evento ci saranno concorsi, degustazioni e dimostrazioni culinarie. Un programma che sta aumentando di eventi giorno dopo giorno.

Per info: http://www.acelazio.com/

Promotore dell’ evento Chef Marco Graziosi Presidente dell’ Associazione Enogastronomica del Lazio (ACE LAZIO), in
collaborazione Con l’ Associazione Professionale Cuochi Lazio (APCI LAZIO)