Cuoco autore: Massimo Ricci – Cooking “Cucinare a casa tua”

Ingredienti per 4 persone

Per i fegatini: Fegatini di pollo g. 500; Cipolle bianche grosse n. 2; Burro g. 50; Cucchiai di olio extravergine d’oliva n. 4; Sale; Pepe. Per la polenta rossa: Barbabietole rosse g. 400; Farina di mais g. 200; Mazzetto di timo n. 1; Sale. Per la guarnizione: Barbabietole; Olio; Sale; Crescione.

 

Procedimento:

Pulire le barbabietole, mettere in una pentola e portare ad ebollizione, quando saranno al dente, togliere dall’acqua e frullare con zucchero, sale, pepe e aceto di ciliegie (o mele). Aggiungere all’acqua di cottura il timo,  versare la farina di mais mescolando accuratamente per non creare grumi. Cuocere la polenta per 45 minuti mescolando di tanto in tanto, aggiustare di sale e appena inizia a staccarsi dai bordi, togliere dal fuoco. Girare la polenta in una teglia rettangolare unta d’olio e, con un foglio di carta forno sul fondo, livellare la superficie e far raffreddare. Quando la polenta si sarà solidificata, tagliare con un cerchio da cucina e passare alla griglia, mantenere in caldo.

Preparare i fegatini: tagliare la cipolla a fette, farla andare nel burro e stufare per 10 minuti a fuoco dolce. Alzare la fiamma, aggiungere i fegatini e cuocere molto velocemente aggiungendo sale e pepe. Lasciare a media cottura.

Finitura del piatto: Adagiare su un piatto un crostino di polenta, i fegatini di pollo e irrorare con le barbabietole frullate, terminare con il crescione.

Secondi